Ma quanto è difficile fare decluttering???

Ma quanto è difficile fare decluttering???

Che emozioni  si celano dietro a dei capi conservati nell’armadio?

In questi ultimi mesi, confrontandomi con molti di voi, mi sono resa conto di quanto sia davvero difficile fare decluttering.

Io, che nello specifico mi occupo degli armadi, ho notato quanta difficoltà e quanto disagio si nasconde dietro a dei vestiti che non indossiamo più.

La maggior parte delle volte si tratta di cose ed indumenti legati a dei ricordi.

  • Un completo indossato in una occasione speciale ma che non indosseremo mai più, perché ahimè vent’anni prima la nostra fisicità era differente, ed anche la moda fa la sua evoluzione.
  • Abiti che mi ricordano una persona che non c’è più.
  • Abiti che indossavo quando ero diversa (taglia e stile).

Quante volte mi sono sentita dire: ‘queste le mettevo quando avevo 18 anni …sì, ma adesso ne hai un pochino di più … 🙂

Quello che mi sta passando per la testa negli ultimi giorni è che non sempre fare decluttering sia così indispensabile e necessario.

Valutiamo cosa veramente ci fa stare bene!!!

Se il ricordo è piacevole non dobbiamo eliminare assolutamente niente!!Nella mia professione di closet organizer, quello che mi piace fare è ricavare degli spazi che vengono utilizzati per le cose che non usiamo ma che vogliamo tenere.

Io lo chiamo l’angolo del ricordo. Sono lì, piegati per bene ed in ordine e non creano alcun problema anche perché li possiamo ricoprire con un fantastico nylon che tiene lontani gli acari 😉

Ma allo stesso tempo ci trasmettono delle emozioni forti e positive!!!!

Valutiamo bene però quando le emozioni non sono più positive ma anzi, ci possono fare del male…(una volta ci entravo, una volta ero diversa, una volta mi sentivo meglio…)

Questi indumenti vanno eliminati all’istante!Questo tipo di pensiero ci lascia legate al passato in maniera non costruttiva e non ci da modo di vedere il bello che c’è in noi ADESSO!

Quindi mi domanderò:

  • Mi valorizza?
  • Riesco ad indossarlo adesso?

Se la risposta è no, scartalo subito!!!

Quell’indumento ti fa “moralmente malissimo“!!!

E tu??? I tuoi capi del ricordo? Dove li metti? Cosa ne fai?

Related Posts
Commenta l'articolo

Your email address will not be published.Required fields are marked *

Chatta con me!